Oblò #12 | il magazine di hoppípolla

 10,00

.

«Monaco saglie, monaco scinne, monaco saglie, monaco scinne». Questa filastrocca è uno dei tanti riti magici raccolti nel saggio Sud e Magia di Ernesto di Martino – antropologo, considerato il massimo esperto di folclore Italiano – e, pronunciata dai monaci, serviva a spaventare i contadini che non volevano pagare le decime ai conventi, facendogli credere che, completando la formula, i religiosi potessero librarsi in volo e distruggere i raccolti. Superstizioni e credenze come queste, ma anche i miti e leggende che animavano i sogni dei nostri bisnonni e che oggi ci appaiono così improbabili, sono tracce preziose per capire chi eravamo e per comprendere un mondo ormai quasi scomparso. Questo numero di Oblò è dedicato al folclore, alla magia che si nasconde nella capacità di poter leggere paure, sogni e ambizioni di un popolo, o di un territorio, attraverso le storie fantastiche che è stato in grado generare e di tramandare.

Illustrazione interna: Federica Ubaldo

Dimensioni: chiuso 13,5 x 23,5 cm; aperto 81 x 23,5 cm; 12 pagine + copertina
Lingua: italiano
Pubblicazione: dicembre 2019

Se hai già acquistato la box #41 oppure hai un abbonamento attivo, scopri i tuoi vantaggi!

CONSEGNA ENTRO 3 GIORNI LAVORATIVI

Esaurito