Ivan lo scemo | Lev Tolstoj

 8,00  7,60

Pacifista e anarchico di ispirazione cristiana, Lev Tolstoj tratterrà la sua frustrazione fino alla fine, trovando nella fuga finale e disperata il suggello ideale agli ultimi anni da emarginato di lusso, adorato dal mondo, combattuto in patria dalle istituzioni dominanti, ma amato dal popolo. Proprio dal popolo Tolstoj trasse quel linguaggio che fa di «Ivan lo scemo» una fiaba popolare: lo Scemo è un uomo sfortunato, un diseredato che occupa il gradino più basso della scala sociale. Tutti ridono di lui, lo strapazzano, lo picchiano per le cose strampalate che la sua dabbenaggine lo porta a fare. Ma la sorte lo prende in simpatia, ed egli diventerà vincitore.

Edizioni Clichy

ISBN: 9788867992911

100 pagine (formato: 12 x 18 cm)
Pubblicazione: set 2016

CONSEGNA ENTRO 3 GIORNI LAVORATIVI
Se non sei mai a casa, non c'è problema, scopri come ritrare il tuo ordine presso un punto di ritiro!

Esaurito

COD: S0259 Categorie: , Tag: